Fiume Corno, Regioni Lazio e Umbria


Regioni Lazio e Umbria, province di Rieti e Perugia. Affluente del Fiume Nera. Nasce dal versante settentrionale del massiccio montuoso del Terminillo (2217 metri s.l.m.) e solca la piana di Leonessa (Rieti) prima di entrare in territorio umbro lambendo gli abitati di Monteleone di Spoleto e Cascia. In località Serravalle riceve le acque del Fiume Sordo, risorgiva della piana di Norcia, e dopo un percorso di circa 55 chilometri confluisce nel Fiume Nera in località Triponzo. Il tratto Umbro è classificato di cat.”A” (Salmonidi) e occorre, oltre la licenza, il Tesserino Segnacatture Regionale. Lungo il suo percorso sono in vigore due Zone di Protezione: in Comune di Cascia dal cimitero di Roccaporena a valle fino alla località Il Molinaccio (circa 1 km) e in Comune di Norcia a monte della confluenza con il Fiume Sordo in località Serravalle (circa 1 km). Il Divieto di Pesca vige anche nei tratti in corrispondenza degli sbarramenti e relativa derivazione delle acque. La porzione terminale del fiume Corno è compresa in una delle Zone No-Kill del fiume Nera, info e permessi www.neranokill.it Alcuni lunghi tratti dei fiumi Corno e Nera sono molto frequentati da rafters e canoisti, in particolare nel periodo estivo, nella zona operano diversi Centri Rafting. 2019

Read more:
Il fiume Corno – 2008