Le date di chiusura della stagione


di Roberto Barbaresi

chiusuratrota2011-01La stagione di pesca alla trota in acque correnti sta volgendo al termine e le chiusure si susseguono in ordine sparso lungo lo stivale, si riprenderà il prossimo anno con aperture analogamente scaglionate. Ecco un riepilogo delle date (sicuramente incompleto visto il marasma normativo) utile ai pescatori itineranti e a coloro che rimangono attivi durante tutta la stagione, stilato mediante consultazione delle regolamentazioni presenti nei siti internet e del materiale cartaceo raccolto durante le uscite di pesca. Va ricordato che in corrispondenza del divieto di pesca alla trota viene vietata ogni attività di pesca, anche se rivolta ad altre specie, nelle acque che a seconda delle nomenclatura adottata sono indicate come “Acque a Salmonidi” oppure “Acque di particolare pregio” e così via. Laddove non esiste una classificazione completa delle acque interne, attualmente viene soltanto indicato il divieto di pesca (inteso come cattura) della specie.

chiusuratrota2011-02NORD
In VALLE D’AOSTA la data di chiusura della stagione di pesca alla trota è stabilita in Domenica 16 Ottobre, nelle Riserve gestite dal Consorzio Regionale della Pesca (Dora di Rhemes, Torrente Urtier, Torrente Lys) la chiusura è anticipata a Domenica 25 Settembre. PIEMONTE, LIGURIA e LOMBARDIA hanno data di chiusura uniformata a Domenica 2 Ottobre. In entrambe le Province Autonome del TRENTINO ALTO ADIGE, Trento e Bolzano, l’ultimo giorno di pesca è Venerdi 30 Settembre. Nelle due Regioni del nord-est, VENETO e FRIULI VENEZIA GIULIA, la data di chiusura è fissata in Domenica 25 Settembre.

chiusuratrota2011-03CENTRO
Nel “blocco” di Regioni del Centro Italia, TOSCANA, EMILIA ROMAGNA, MARCHE, UMBRIA, LAZIO, ABRUZZO e MOLISE, la data di chiusura della stagione è storicamente uniformata alla prima Domenica di Ottobre, che nell’anno corrente cade il giorno 2. Alcune Zone No-Kill riservate alla pesca con esche artificiali hanno calendario posticipato rispetto alle altre acque e chiudono di conseguenza: “Tail Water Tevere” solo pesca a mosca (Provincia di Arezzo) Sabato 31 Dicembre, “Tail Water Sieve” pesca a mosca e spinning (Provincia di Firenze) Domenica 27 Novembre, Fiume Nera pesca a mosca e spinning a Borgo Cerreto (Provincia di Perugia) e Ferentillo (Provincia di Terni) Domenica 30 Ottobre.

chiusuratrota2011-04SUD E ISOLE
La classificazione delle acque interne risulta incompleta (in alcune Regioni è tutt’ora in corso) e soltanto in pochi calendari provinciali è già elencata, tutte le normative regionali consultate indicano comunque il divieto di pesca alla trota in acque correnti. In PUGLIA inizia Sabato 15 Ottobre mentre in BASILICATA è già in vigore da Domenica 4 Settembre. In CAMPANIA la data di chiusura è fissata per Domenica 2 Ottobre, nella Zona No-Kill denominata “ZRS 1” del Fiume Sele (Provincia di Salerno) è posticipata a Domenica 4 Dicembre. In CALABRIA il divieto di pesca alla trota scatta Domenica 13 Novembre, in SICILIA Sabato 15 Ottobre, in SARDEGNA Domenica 30 Ottobre (Macrostigma sempre vietata).

chiusuratrota2011-05Ovviamente, prima di organizzare le ultime uscite della stagione, in particolare fuori dalla propria zona abituale, è sempre meglio consultare le normative rintracciabili nel web e informarsi sull’esistenza di nuovi regolamenti oppure ordinanze di chiusura anticipata (ad esempio per siccità) nonchè deroghe e/o limitazioni per i titolari di Diritti Esclusivi di Pesca. Per fugare ogni dubbio, a volte conviene contattare direttamente i gestori della pesca nei corsi d’acqua che interessano, siano essi Pubbliche Amministrazioni, Enti appositamente istituiti, Associazioni, concessionari privati. Buon fine stagione!

Pubblicato su www.pescareonline.it Settembre 2011