Fiume Tirino


di Guido Antilope

Regione Abruzzo, Province di L’Aquila e Pescara. Origina nella zona di Campo Imperatore nel massiccio montuoso del Gran Sasso. Dopo un percorso carsico di circa 25 Km fuoriesce alimentando tre sorgenti, Capo d’Acqua, Presciano e il piccolo lago sotto Capestrano, in territorio della Provincia de L’Aquila. Dopo pochi chilometri entra in Provincia di Pescara dove diventa di grande interesse alieutico, termina il suo percorso confluendo nel Fiume Aterno-Pescara presso Bussi. Il Tirino è una classica risorgiva, quindi l’acqua non si sporca mai anche con precipitazioni notevoli; il livello è pressoché costante. Il fiume (nel tratto cui si riferiscono le immagini) è largo fino a 20 metri e in nessun punto risulta guadabile. Il fondale è ghiaioso e variabilmente cosparso da tappeti di piante acquatiche e in qualche caso ci sono alghe fluttuanti. Si susseguono correntoni profondi e buche che terminano con raschi veloci e acqua bassa. Visto la considerevole quantità di acqua si possono trovare prede anche immediatamente sotto la sponda. La corrente è notevole e la pesca che viene fatta più frequentemente con le esche naturali è il tocco con montatura a bandiera, grammi 6-10 e finali lunghi anche 50 cm. E’ un posto bellissimo anche per pescare a spinning o a mosca, riguardo questa tecnica segnalo la presenza di una riserva no-kill nel comune di Capestrano, subito a valle del lago dove il fiume sorge. Dal punto di vista della zonazione di pesca, dalle sorgenti a scendere, si susseguono il tratto no-kill, il tratto libero (località Cirichiello) a valle del ponte Tirino II della superstrada SS153 per 1,5 Km; seguono poi un tratto di divieto e due tratti riserva di ARCIPESCA e FIPSAS fino all’abitato di Bussi. Per pescare in prov di Pescara, quindi nei tratti liberi del Tirino, è necessario dotarsi del Tesserino Segnacatture (gratuito) della Provincia di Pescara. Per i tratti in gestione vedere la relativa normativa per eventuali ulteriori tesserini e pagamenti necessari. Per informazioni su normative e permessi di pesca consultare il sito dell’Associazione pescatori Bussesi: www.ailpsbussisultirino.it 2012