Torrente Resia


Regione Friuli Venezia Giulia, Provincia di Udine, affluente del Fiume Fella presso Resiutta. Origina dall’unione di diversi riali che scendono dal crinale di confine italo-sloveno compreso tra il Monte Canin (2573 metri) a nord e il Monte Guarda (1720 metri) a sud. Solca la Valle di Resia, dove sorgono le varie frazioni che formano l’omonimo Comune. Tra i suoi affluenti i Rii Laschi, Mlicina, Berenice, Malicen, Patoc, Barman, Nero, Resartico e Serai. Tutto il corso è classificato “Acque a Salmonidi” e ricade nel Collegio N°8 (Pontebba), necessari licenza di pesca e Libretto Annuale Ricognitivo dell’Ente Tutela Pesca, per i non residenti in regione occorre anche l’Autorizzazione a pagamento (annuale, mensile, settimanale, giornaliera). La pesca nel Torrente Resia è regolamentata in base al Regime Particolare RP3 (prelievo limitato) e in gran parte del suo percorso sono consentite solo esche artificiali. 2008

Read more:
Il torrente Resia – 2012